Palio di Premosello 2016: vince Colloro

Il Palio di Premosello 2016 vede Colloro vincente sia sulla gara individuale a cronometro, sia sulla corsa in linea.

Dopo la sfilata dei cantoni con la partecipazione degli sbandieratori, dei figuranti e dei musici di San Damiano d’Asti è iniziata la gara individuale a cronometro. L’ordine di partenza, come da tradizione, ha seguito la sequenza inversa dei piazzamenti della gara a cronometro dell’anno precedente.

Questo l’ordine di partenza:

  • Cantun Cusciag con il fantino Manuel Iacchini
  • Cantun Gesa con il fantino Luca Pella in sella a Olindo
  • Cantun Centro con il fantino a Giorgio Giacomotti in sella a Duca (allevamento locale)
  • Cantun Sant’Anna con la fantina Martina Bonacini in sella a Kimbo (allevamento toscano)
  • Cantun Clor (Colloro) con il fantino Fabio Trentani detto Pata in sella a Sarcosì (allevamento locale)
  • Cantun Flech con il fantino Guido Primatesta in sella a Valentina (allevamento locale)
  • Cantun Cruseta con il fantino Fabio Ruggeri in sella a Selvaggio (allevamento locale)
  • Cantun Copia con il fantino Francesco Rosso
  • Cantun Gabi con il fantino Matteo Rodà in sella a Pedro (allevamento locale)
  • Cantun Vagna con il fantino Lorenzo Ciani

Ordine di arrivo

  • Cantun Colloro 1′ 00″ 66 centesimi
  • Cantun Gabi 1′ 03″ 52 centesimi
  • Cantun Cruseta 1′ 10″ 05 centesimi
  • Cantun Centro 1′ 12″ 05 centesimi
  • Cantun Sant’Anna 1′ 14″ 07 centesimi
  • Cantun Flech 1′ 16″ 59 centesimi
  • Cantun Cusciag 1′ 24″ 46 centesimi
  • Cantun Gesa 1′ 27″ 36 centesimi
  • Cantun Copia 1′ 31″ 08 centesimi
  • Cantun Vagna 1′ 40″ 99 centesimi

Rimane imbattuto il record dello scorso anno fatto registrare dal fantino Giorgio Giacomotti di 55″ 99 centesimi.

Primi tre classificati della gara in linea

  • Cantun Clor (Colloro) con il fantino Fabio Trentani detto Pata in sella a Sarcosì
  • Cantun Gabi con il fantino Matteo Rodà in sella a Pedro
  • Cantun Sant’Anna con la fantina Martina Bonacini in sella a Kimbo

Graduatoria dei Cantoni per palii vinti

  • Cantun Copia (biancho/azzurro) – 8 palii vinti
  • Cantun Clor (bianco/verde scuro) – 7 palii vinti
  • Cantun Cruseta (bianco/fucsia) – 6 palii vinti
  • Cantun Centro (bianco/verde) – 6 palii vinti
  • Cantun Vagna (bianco/rosso) – 5 palii vinti
  • Cantun Gesa (bianco/arancione) – 2 palii vinti
  • Cantun Gabi (bianco/granata) – 2 palii vinti
  • Cantun Sant’Anna (bianco/viola) – 0 palii vinti
  • Catun Flech (bianco/blu) – 0 palii vinti
  • Cantun Cusciag (bianco/giallo) – 0 palii vinti

Albo del Palio

  • 1981 Cantun Centro
  • 1982 Cantun Copia
  • 1983 Cantun Clor
  • 1984 Cantun Vagna
  • 1985 Cantun Copia
  • 1986 Cantun Centro
  • 1987 Cantun Copia
  • 1988 Cantun Cruseta
  • 1989 Cantun Gesa
  • 1990 Cantun Cruseta
  • 1991 Cantun Clor
  • 1992 Cantun Centro
  • 1993 Cantun Copia
  • 1994 Cantun Gabi
  • 1995 Cantun Vagna
  • 1996 Cantun Copia
  • 1997 Cantun Gabi
  • 1998 Cantun Gesa
  • 1999 Cantun Cruseta
  • 2000 Cantun Cruseta
  • 2001 Cantun Cruseta
  • 2002 Cantun Clor
  • 2003 Cantun Cruseta
  • 2004 Cantun Centro
  • 2005 Cantun Centro
  • 2006 Cantun Centro
  • 2007 Cantun Clor
  • 2008 Cantun Copia
  • 2009 Cantun Clor
  • 2010 Cantun Copia
  • 2011 Cantun Copia
  • 2012 Cantun Vagna
  • 2013 Cantun Vagna
  • 2014 Cantun Clor
  • 2015 Cantun Vagna
  • 2016 Cantun Clor

Colloro vince il palio degli asini di Premosello

COL20160815_180843_Piazza BolzaniColl6

Colloro vince il palio e la cronometro. Viva Colloro!

Vedi il resoconto del Palio degli Asini 2016

Palio degli asini di Premosello

 

Il palio degli Asini si svolge dal 1981 come manifestazione conclusiva del Ferragosto di Premosello.

La manifestazione ha origini ancora più remote, nasce da uno scherzo di alcuni giovani amici (Arturo Pella, Mario Bonacini, Pierino Bionda e Abele De Regibus) che nel 1954 improvvisarono una corsa a Domodossola, che poi ripeterono a Premosello in occasione della festività dell’Assunta. Da quella volta, ogni anno, la corsa, informale, senza un percorso prestabilito, si è ripetuta. Era poco più che un divertimento e una scommessa con in palio una bevuta fra amici.

Dal 1981 la corsa è stata istituzionalizzata e segue riti e passaggi ben definiti, ispirati al Palio di Siena.

Vengono premiati il fantino e il cantone con la consegna del palio (fino al 1997 un dipinto dal pittore collorese Aldo Primatesta, successivamente, dal 2000, una scultura di Ernesto Gobetti di Premosello).

Al posto delle contrade senesi abbiamo i cantoni:

  • Cantun Copia (biancho/azzurro) – 8 palii vinti
  • Cantun Crusetta (bianco/fucsia) – 6 palii vinti
  • Cantun Centro (bianco/verde) – 6 palii vinti
  • Cantun Vagna (bianco/rosso) – 5 palii vinti
  • Cantun Gesa (bianco/arancione) – 2 palii vinti
  • Cantun Gabi (bianco/granata) – 2 palii vinti
  • Cantun Sant’Anna (bianco/viola) – 0 palii vinti
  • Catun Flech (bianco/blu) – 0 palii vinti

cui si aggiungono le frazioni Colloro e Cuzzago

  • Cantun Clor (bianco/verde scuro) – 6 palii vinti
  • Cantun Cusciag (bianco/giallo) – 0 palii vinti

Il 14 agosto dopo la Santa Messa delle 20.15 e la processione si procede con la benedizione dei fantini

Il 15 agosto il programma è il seguente:

ore 16.00 – Sfilata dei cantoni e degli sbandieratori

0re 17.00 – Gara individuale a cronometro

ore 17.30 – Esibizione degli sbandieratori, musici e figuranti

ore 18.00 – Corsa in linea

seguono festeggiamenti e premiazioni.

Albo del Palio

  • 1981 Cantun Centro
  • 1982 Cantun Copia
  • 1983 Cantun Clor
  • 1984 Cantun Vegna
  • 1985 Cantun Copia
  • 1986 Cantun Centro
  • 1987 Cantun Copia
  • 1988 Cantun Crusetta
  • 1989 Cantun Gesa
  • 1990 Cantun Crusetta
  • 1991 Cantun Clor
  • 1992 Cantun Centro
  • 1993 Cantun Copia
  • 1994 Cantun Gabi
  • 1995 Cantun Vegna
  • 1996 Cantun Copia
  • 1997 Cantun Gabi
  • 1998 Cantun Gesa
  • 1999 Cantun Crusetta
  • 2000 Cantun Crusetta
  • 2001 Cantun Crusetta
  • 2002 Cantun Clor
  • 2003 Cantun Crusetta
  • 2004 Cantun Centro
  • 2005 Cantun Centro
  • 2006 Cantun Centro
  • 2007 Cantun Clor
  • 2008 Cantun Copia
  • 2009 Cantun Clor
  • 2010 Cantun Copia
  • 2011 Cantun Copia
  • 2012 Cantun Vegna
  • 2013 Cantun Vegna
  • 2014 Cantun Clor
  • 2015 Cantun Vegna

Fantini 2016

  • Cantun Copia: Francesco Rosso
  • Cantun Crusetta: Fabrizio Ruggeri
  • Cantun Centro: Giorgio Giacomotti (6 palii vinti e record cronometro 55″ e 99 centesimi)
  • Cantun Vagna: Ciani Lorenzo
  • Cantun Gesa: Luca Pella
  • Cantun Gabi: Matteo Rodà
  • Cantun Sant’Anna: Martina Bonacina
  • Catun Flech: Guido Primatesta (4 palii vinti e secondo record cronometro 57″ e 36 centesimi)

cui si aggiungono le frazioni Colloro e Cuzzago

  • Cantun Clor: Fabio Trentani
  • Cantun Cusciag: Manuel Iacchini

Premosello Chiovenda vi aspetta anche quest’anno il 15 agosto!

 

Approvato il progetto di manutenzione straordinaria sentieri natura Premosello – Colloro

Cartelli indicatori percorsi ciclabili

Cartelli indicatori percorsi ciclabili

Mercoledì 11 novembre la Giunta Esecutiva del Parco Nazionale Val Grande ha approvato la ripartizione delle risorse economiche destinate ai Comuni del Parco per progetti relativi alla sentieristica.

Fra i progetti approvati anche quello di Premosello Chiovenda per la manutenzione straordinaria dei sentieri natura Premosello – Colloro.

Comunicato ufficiale